domenica, luglio 29, 2007

Messineo alla commemorazione di Chinnici

PALERMO - Il procuratore della Repubbica di Palermo, Francesco Messineo, lancia "un appello alla politica affinchè modifichi in tempi brevi le norme transitorie del nuovo Ordinamento giudiziario che penalizzano realtà come la Direzione distrettuale antimafia di Palermo". Intervenendo alla commemorazione dell'omicidio del giudice istruttore Rocco Chinnici, assassinato 24 anni fà a Palermo, Messineo ha detto che "le nuove norme, pur rispondendo a un principio sacrosanto qual è la temporaneità degli incarichi, rischiano davvero di essere devastanti su determinate strutture antimafia".
29/07/2007
Fonte: La Sicilia

2 commenti:

Francesco ha detto...

Complimeti hai un bellissimo blog.

Sciavè ha detto...

grazie mille!!!!